Pollo Teriyaki

Ebbene si, come avete potuto intuire dal titolo oggi sono volato in Giappone. La cucina asiatica per  me è nuova perchè ho sempre cucinato e mangiato made in italy ma in quest’ultimo periodo mi sto buttando su altre culture, anche perchè a me piace viaggiare e quindi voglio provare tanti piatti locali. Il Pollo Teriyaki è un pollo cotto al forno o alla griglia marinato in una salsa dolce. In realtà non solo il pollo si fa cosi ma è proprio Teriyaki un metodo di cottura della carne, la parola Teriyaki deriva da “teri” che si riferisce alla luminosità della salsa dolce e “yaki” che si riferisce alla cottura alla griglia o al forno.

Vediamo quindi come preparare il Pollo teriyaki!

Pollo Teriyaki:

  • Difficoltà: Facile
  • Cottura: /
  • Preparazione: 30min

Ingredienti: (4 persone)

Coscia di pollo disossata (480g) – Fagiolini (8) – Olio di semi (1 cucchiaio+2 cucchiaini) – Sake (100ml) – Salsa di soia (100ml) – Mirin (100ml) – Succo di zenzero (2 cucchiai)

Preparazione:

pollo teriyakiInnanzitutto bisogna preparare il pollo: bucherellare la pelle del pollo con la forchetta (questo impedirà al pollo di indurirsi e permetterà alla carne di insaporirsi bene)

Quindi è necessario marinare la carne: preparare un recipiente e versare in esso il sake e la salsa di soia, poi aggiungere il mirin, il succo di zenzero e lasciare il pollo a insaporire nella marinata per circa 20 minuti, girandolo più volte.

Nel frattempo bisogna tagliare i fagiolini. Eliminare il picciolo dei fagiolini e tagliarli a pezzi lunghi 5cm.
Versare nella padella l’olio di semi e riscaldarlo a fuoco medio, unire i fagiolini e rosolarli fino a farli dorare.

Trasferire i fagiolini nel piatto e insaporirli con la salsa di soia.

A questo punto non resta che cuocere il pollo! Versare nella padella l’olio di semi e riscaldarlo a fuoco medio. Togliere il pollo dalla marinata e metterlo nella padella con il lato della pelle rivolto verso il basso. Conservare la marinata. Quando la pelle si sarà dorata, girare il pollo.

Coprire la padella con il coperchio, e stufare a fuoco basso per circa 8 minuti, finché la carne non sarà ben cotta.Spegnere il fuoco e trasferire il pollo nel piatto. Asciugare l’olio della padella con della carta da cucina.

Versare la marinata nella padella e ridurre bollendo a fuoco medio, fino a farne evaporare la metà.Rimettere il pollo nella padella. Far insaporire il pollo girandolo e scuotendo la padella.

Conclusioni:

Io vi consiglio di sperimentare, questa ricetta è la ricetta base ma potete farci le variazioni che volete, io ad esempio ho accompagnato il pollo teriyaki con del riso bianco molto leggero! E’ un secondo di carne davvero buono e leggero il gusto della salsa dolce è davvero eccezionale! Era la prima volta che cucinavo qualcosa di asiatico e devo dire che mi è venuto bene!

Grazie per aver letto la mia ricetta! per ringraziarvi volevo parlarvi un attimo di questo libro Divertiti cucinando. GialloZafferano è un libro con ben 100 ricette di GialloZafferano! Io stesso ho questo libro e grazie ad esso ho preso spunto per molte mie creazioni! Dato il prezzo contenuto ve lo consiglio caldamente! Inoltre vi consiglio anche il Bimby che per cucinare è davvero uno strumento magnifico! Grandi Giochi GG00301 – Bimby con Accessori

Se vi è piaciuta la mia ricetta o se semplicemente avete domande e dubbi ditemelo con un commento qui sotto! ti risponderò al più presto! Grazie!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*